Mutuo-prestiti.it

PRESTITI PERSONALI ONLINE

L'utilizzo di un mezzo come Internet come canale di diffusione informativo, ha permesso a moltissime finanziarie e istituti di credito di aprire le porte all'accesso al credito direttamente da casa. La possibilità per il cliente di avere facile accesso alle informazioni e vastissima libertà di confronto tra le proposte in poche ore è sicuramente un vantaggio per poter avere le idee molto più chiare sul mondo dei prestiti personali online offerti.

- Quali sono i vantaggi dei prestiti online?

La comodità di un prestito online è data dal fatto che si possa infatti in modo molto semplice compilare una modulistica dalle pagine web ed ottenere nel giro di poco tempo un preventivo personalizzato, senza passare da intermediari e senza spostarsi fisicamente in agenzia, risparmiando così moltissimo tempo. Uno dei punti a sfavore dei prestiti personali on line, è che, mentre solitamente recandosi di persona presso un istituto ci si porta preventivamente della documentazione cartacea, tramite i siti Internet l'iter consiste nel richiedere il preventivo, attenderne l'esito e dopo la nostra accettazione aspettare l'invio della modulistica da parte dell'agenzia erogante da compilare e rispedire loro. Questo fa sì che ci sia una minima perdita di tempo, ma è anche vero che i tassi d'interesse dei prestiti personali online siano i più bassi proprio grazie ai ridotti costi di gestione della pratica.

- Come viene utilizzato il servizio online?

Purtroppo c'è da dire che in Italia questo genere di servizio non viene ancora utilizzato al meglio, in quanto la mentalità, forse un pò diffidente, ci spinge a cercare ancora il contatto diretto e quindi, seppur informandosi con preventivi e confronti tra istituti, al momento della stipula del contratto si tende a recarsi fisicamente presso gli sportelli dell'agenzia. Anche se via Internet, i prestiti personali online hanno le stesse caratteristiche contrattuali dei prestiti stipulati tradizionalmente, vi rientrano infatti nei cosiddetti prestiti personali, i prestiti per cessione del quinto e quelli per pensionati, i prestiti personali con delega. La documentazione che il richiedente del prestito personale on line deve avere a disposizione da poter inviare, normalmente è la seguente: carta d'identità valida per dimostrare di avere un'età da 18 a circa 70 anni, essere lavoratore dipendente a tempo indeterminato assunto da almeno 6 mesi oppure lavoratore autonomo da almeno 2 anni, avere il permesso di soggiorno nel caso di extracomunitari, dimostrare di avere un reddito fisso, come una busta paga o il cedolino della pensione, il codice fiscale, l'ultima dichiarazione dei redditi. Importantissimo non essere iscritti al Crif o rientrare nei cattivi pagatori. Ottenuto il prestito online, erogato in un'unica soluzione, o con un anticipo a seconda dell'importo ottenuto, si dovrà provvedere al rimborso mensile secondo piano contrattuale di rientro, generalmente con accredito dal conto corrente o tramite assegno entro 15 o 20 gg dall'apertura della pratica di richiesta finanziamento.

Prestiti personali online aggiornato il 28 Marzo 2017

Vai alla home:Mutuo Prestiti

prestiti personali online