Mutuo-prestiti.it

DOCUMENTI PER MUTUO

Molto spesso i consumatori non sanno quali documenti per mutuo possono essere richiesti dall'istituto di credito cui si rivolgeranno per ottenere un prestito immobiliare.

- A cosa servono i documenti per mutuo?

I documenti per mutuo sono necessari quando si decide di inoltrare la richiesta per un capitale da utilizzare per l'acquisto di un immobile presso una banca o finanziaria qualsiasi. I documenti per mutuo vengono richiesti necessariamente, infatti, prima di decidere per la concessione del denaro, l'istituto di credito dovrà fare le proprie valutazioni sullo stato di rischio che il cliente potrebbe presentare. Senza i documenti per mutuo adeguati sarà pressocchè impossibile accedere al credito.

- I documenti per mutuo: quali documenti personali presentare?

I documenti per mutuo principali sono quelli personali, relativi all'identità del cliente. L'istituto di credito, come prima cosa, analizzerà la reale identità e l'affidabilità creditizia del soggetto, mediante documenti per mutuo personali quali la carta d'identità o la patente, il codice fiscale. L'affidabilità creditizia è un valore fondamentale nella richiesta di tutti i finanziamenti, assieme alla capacità reddituale. Si tratta di verificare presso la banca dati della centrale rischi l'eventuale presenza di segnalazioni come cattivo pagatore, protestato o pignorato. L'affidabilità creditizia integra è il primo biglietto da visita per chiede un mutuo.

- I documenti per mutuo: quali sono i documenti anagrafici necessari?

Quando si devono consegnare documenti per mutuo ipotecario, è necessario procurarsi anche alcune documentazioni relative allo stato anagrafico. Per un mutuo casa sono richiesti infatti certificati di nascita in carta semplice, di cittadinanza, di residenza, ma soprattutto i certificati di stato di famiglia e di stato civile o contestuale. Le persone sposate coniugi dovranno portare anche l'estratto dell’atto di matrimonio completo delle annotazioni marginali. Questi ultimi certificati sono documenti per il mutuo importantissimi per decidere l'ammortamento, che dovrà tener conto anche di eventuali famigliari a carico, nonchè per capire come intestare l'abitazione da acquistare o le quote di proprietà.

- I documenti per mutuo: la capacità reddituale, come può essere dimostrata?

Garanzia fondamentale, assolutamente prioritaria tra i documenti del mutuo, è la dimostrazione di reddito. Questa è necessaria all'istituto di credito per capire in quale misura potrà essere sostenuto l'ammortamento del mutuo richiesto. I documenti per il mutuo casa ipotecario o meno, dovranno pertanto garantire di percepire un reddito fisso mensile o comunque entrate sufficienti a dimostrare di essere in grado di sostenere i versamenti previsti in modo puntuale per tutta la durata dell'ammortamento. Ecco che verranno richieste al lavoratore dipendente il mod.101, le ultime buste paga e l'attestato di servizio; il modello unico, completo di ricevute IRPEF, ILOR, SSN; l'eventuale iscrizione ad un albo professionale; la fotocopia degli ultimi estratti conto se lavoratore autonomo.

- I documenti per mutuo: quali sono i documenti relativi all'immobile?

Oltre ai documenti relativi al cliente, diventerà necessario consegnare anche i documenti per mutuo per la prima casa, se è in costruzione la copia della concessione edilizia ed il disegno del progetto con il visto del Comune, se è già costruito la planimetria catastale e l'estratto di mappa. In ogni caso, tra i documenti per mutuo casa tecnici figureranno la copia del preliminare di acquisto, o compromesso, la copia dell'atto di provenienza, o compravendita, la copia dell'ultimo atto di proprietà, eventuale condono e certificato di abitabilità.

Documenti per mutuo aggiornato il 28 Marzo 2017

Vai alla home:Mutuo Prestiti

documenti per mutuo